Prova di tenuta di canne fumarie

Per apparecchi a gas di tipo B, funzionanti a tiraggio naturale, ovvero stufe a gas, caldaie atmosferiche, con lo scopo di garantire l’idoneità dell’impianto fumario la  prova di tenuta va eseguita ad una pressione di 40 Pascal.

Alla fine della prova verrà calcolato il coefficiente di perdita il quale stabilirà l’idoneità della canna fumaria alla normativa vigente.

Prezzo: 150,00 euro + iva

 

Per apparecchi a gas di tipo C, funzionanti in pressione positiva, ovvero aventi un ventilatore nel circuito di aspirazione/scarico il quale spinge i prodotti della combustione la prova va eseguita a 200 Pascal.

Alla fine della prova verrà calcolato il coefficiente di perdita il quale stabilirà l’idoneità della canna fumaria alla normativa vigente.

Prezzo: 150,00 + iva

JoomSpirit